Feeds:
Articoli
Commenti

Tu non ricordi la casa dei doganieri
sul rialzo a strapiombo sulla scogliera:
desolata t’attende dalla sera
in cui v’entrò lo sciame dei tuoi pensieri
e vi sostò irrequieto

Eugenio Montale

🌷✍️

Viaggio intorno all’Amore
Antologia poetica
a cura di Cristiana Vettori
Edizioni Helicon
Arezzo, febbraio 2018
♣️
in copertina
Antonio Canova – “Amore e Psiche”

Viaggio intorno all'Amore - Antologia Poetica (ed. Helicon, 2018)

“Nelle liriche di Giuseppe Guidolin la donna amata è un’interlocutrice sempre viva e necessaria: è la luce segreta, è terra e stella, naufraga di un sogno. Dunque figura che nasconde segreti, primo fra tutti quello di suscitare attrazione e desiderio. Le poesie ci raccontano una storia di passione e disinganno, di brama e di rimpianto, di seduzione e di abbandono. Così è l’amore, che dispensa sentimenti contrastanti, come un’onda che travolge e che riporta indietro: l’io poetico si manifesta nella più pura e autentica esternazione di emozioni e stati d’animo. Il linguaggio si avvale di un lessico elevato, di metafore suggestive e pregnanti, di effetti fonosimbolici, fino a creare una poesia colta, ricca di richiami letterari, ma mai intellettualistica o artificiosa: piuttosto perfettamente inserita nel solco di una tradizione che permette di rivelarsi e riconoscersi. E l’amore ne è la cifra più genuina e autentica”

Cristiana Vettori
Curatrice dell’Opera

Annunci

Daddy Room ♣️

🌼
DADDY ROOM
a mio padre 

E nel ricordo rappreso
in occhi genuflessi
tra pugni stretti a mani
così docili e inanimate

vuoti di terra nelle scarpe
sul germogliare di un battito
che respira tra i silenzi
di nuovi passi in cielo

🔷 Giuseppe Guidolin

IMG_6536

✍️
dall’Antologia Poetica
Voci versate
a cura di Francesca Folino Gallo
Edizioni Pagine – Roma
Gennaio 2018

Fibrille

🍃

Sentire
il fruscio dell’anima
frastagliare la notte

riflesso chiaroscuro
che germina al rintocco
di un sogno da svelare

come invisibile
fermento che acquieta

Fibrille
Giuseppe Guidolin

♣️ Premio Speciale “Di Terra e Di Parole” ♣️
~ Categoria Adulti ~
alla 3ª edizione del Concorso di Poesia CARPE DIEM
curato e organizzato dall’Associazione Culturale
Di Terra e Di Parole
Frascati, 13 gennaio 2018

Splendidi versi dal sapore intimistico trasmettono con intensità la sensazione di un turbamento che scaturisce dall’anima. Impalpabile ma in qualche modo concreto, quasi che l’anima possieda una voce. Turbamento che cresce saturando l’aria complice la malia della notte; eppure come dice l’autore acquieta”

Motivazione della Giuria
Fiammetta Campione

 

Corona

IMG_6307

L’autunno mi bruca dalla mano la sua foglia: siamo amici.
Noi sgusciamo il tempo delle noci e gli apprendiamo a camminare:
lui ritorna nel guscio.

Nello specchio è domenica,
nel sogno si dorme,
la bocca fa profezia.

Il mio occhio scende al sesso dell’amata:
noi ci guardiamo,
noi ci diciamo cose oscure,
noi ci amiamo come papavero e memoria,
noi dormiamo come vino nelle conchiglie,
come il mare nel raggio sanguigno della luna.

Noi stiamo allacciati alla finestra, dalla strada ci guardano:
è tempo che si sappia!
E’ tempo che la pietra accetti di fiorire,
che l’affanno abbia un cuore che batte.
E’ tempo che sia tempo.

E’ tempo.

Corona 🔷 Paul Celan
da “Papavero e memoria”
1948

 

IMG_6057

ImmagineArte
di Maria Grazia Vai
bandisce la

3° edizione del Premio Nazionale d’Arte
per Poesia, Vernacolo, Haiku e Pittura
2018 

“La couleur d’un poème“

L’evento culturale nasce con l’intento di promuovere e diffondere la poesia italiana contemporanea in lingua e in vernacolo, divulgare l’arte e la bellezza della natura e dell’universo in 17 sillabe, quella che gli antichi maestri giapponesi chiamarono haiku, nonché l’estro creativo espresso attraverso la pittura. Il tutto ha un nobile fine, ovvero quello di destinare parte dei proventi dell’iniziativa a sostegno del progetto “Il Kenya vissuto tra sorrisi, umiltà e umanità“. Obiettivo: avanzamento lavori della struttura adibita ad Orfanotrofio presso il villaggio UKUNDA situato a circa 25 km a sud di Mombasa, al confine con la Tanzania, nella città di Diani Beach

Il concorso è articolato in 5 sezioni:

Sez. A – Poesia tema libero
Si partecipa con un massimo di 5 poesie senza limiti di lunghezza. Le opere sia edite che inedite dovranno essere allegate in formato word (no pdf, no jpeg) completo dei dati dell’autore (nome, cognome, indirizzo, tel, mail) e riportare la seguente dichiarazione: “Dichiaro che le opere sono frutto del mio personale ingegno e Autorizzo l’uso dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 D.L. 196/2003“

Sez. B – Poesia a tema ispirata all’opera di Emilio Tadini: ” FIABA “
Il tema può estendersi all’anagramma Magie – Image, uno dei preferiti dal pittore e scrittore Emilio Tadini. Si partecipa con un massimo di 5 poesie senza limiti di lunghezza. Le opere sia edite che inedite dovranno essere allegate in formato word (no pdf, no jpeg) completo dei dati dell’autore (nome, cognome, indirizzo, tel, mail) e riportare la seguente dichiarazione: “Dichiaro che le opere sono frutto del mio personale ingegno e Autorizzo l’uso dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 D.L. 196/2003 “

img_6053

Sez. C – Haiku
Si partecipa con un massimo di 10 haiku. Le opere sia edite che inedite dovranno essere allegate in formato word (no pdf, no jpeg) completo dei dati dell’autore (nome, cognome, indirizzo, tel, mail) e riportare la seguente dichiarazione: “Dichiaro che le opere sono frutto del mio personale ingegno e Autorizzo l’uso dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 D.L. 196/2003 “

Sez. D – Pittura
Si partecipa con un massimo di 5 opere. Si richiede solo l’invio dell’immagine fotografica delle opere in formato fotografico (jpeg) ad alta risoluzione accompagnate da una breve descrizione: titolo, dimensioni e tecnica utilizzata

Sez. E – Vernacolo “Memorial Antonio Regondi”
Si partecipa con un massimo di 3 poesie senza limiti di lunghezza con la relativa traduzione. Sono ammesse opere in altra lingua purché accompagnate dalla relativa traduzione in italiano

Gli elaborati di ogni sezione dovranno essere inviati per e-mail all’ indirizzo immagineart@libero.it allegando la copia del versamento della quota di partecipazione

Quota di partecipazione: è possibile partecipare contemporaneamente a più sezioni; per ogni sezione è richiesto il pagamento di € 10,00 da versare

– con bonifico bancario
IBAN: IT15P0760105138275548375551 
POSTE ITALIANE
intestato a Dr. Massimiliano Vai
Causale: Premio Nazionale d’Arte (nome cognome del partecipante, sezione)
inviare copia del bonifico unitamente agli elaborati

– tramite una ricarica postepay
in questo caso richiedere gli estremi via mail

Scadenza per l’invio delle immagini delle opere e degli elaborati: entro le ore 24,00 del 31/05/2018

Non verranno accettate opere che presentino elementi razzisti, denigratori, pornografici, blasfemi o d’incitamento all’odio, alla violenza e alla discriminazione di ciascun tipo

La Commissione di Giuria è composta da esponenti del panorama letterario artistico nazionale e internazionale:

Sezione letteraria

Gianluca Regondi: poeta, scrittore, fotografo
Nunzio Buono: poeta, recensore
Giuseppe Guidolin: poeta
Lia Grassi: poetessa, haijin
Eufemia Griffo: poetessa, haijin
Marina Bellini: haijin
Davide Benincasa: scrittore, poeta, recensore

Sezione pittura

Mario Salvo, presidente della giuria artistica e maestro d’arte internazionale

Sezione letteraria senza diritto di voto

Moreno Tonioni: poeta, recensore, fotografo, haijin
Saranno a sua cura le motivazioni delle opere finaliste per ciascuna delle quattro sezioni in concorso: poesia, poesia a tema, kaiku e vernacolo

Sono previsti i seguenti Premi:

Premio alla carriera artistica
Verrà costituito un Premio alla Carriera con assegnazione di una Targa al Merito Artistico

Sez. A – Poesia tema libero
1° classificato: targa, motivazione e pubblicazione gratuita di una silloge poetica di 60 liriche. L’autore avrà diritto a 50 libri in omaggio. La copertina del libro verrà realizzata con un’immagine del pittore e maestro d’arte Mario Salvo
dal 2° al 3° classificato: targa e motivazione
dal 4° al 10° classificato: menzioni all’Onore, al Merito e motivazione

Sez. B – Poesia a tema ispirata all’opera di Emilio Tadini, FIABA
1° classificato: targa con riproduzione dell’opera “Fiaba” su gentile concessione degli eredi, motivazione
dal 2° al 3° classificato: targa e motivazione
dal 4° al 10° classificato: menzioni all’Onore, al Merito e motivazione

Sez. C – Haiku
1° classificato: targa, motivazione e pubblicazione gratuita di una silloge di 100 haiku. L’autore avrà diritto a 30 libri in omaggio.
dal 2° al 3° classificato: targa e motivazione
dal 4° al 10° classificato: menzioni all’Onore, al Merito e motivazione

Sez. D – Pittura
1° classificato: targa e motivazione del maestro d’arte M. Salvo; inoltre l’immagine vincitrice assoluta del concorso verrà pubblicata sulla copertina dell’antologia artistico-poetica che raccoglierà le più belle opere del concorso
dal 2° al 3° classificato: targa e motivazione del maestro d’arte M. Salvo
dal 4° al 10° classificato: menzioni all’Onore e al Merito

Sez. E – Vernacolo “Memorial Antonio Regondi”
1° classificato: targa, motivazione e assegno di euro 100,00 offerto dalla famiglia Regondi
dal 2° al 3° classificato: targa e motivazione
dal 4° al 10° classificato: menzioni all’Onore, al Merito e motivazione

Le migliori opere poetiche unitamente alle 10 immagini pittoriche finaliste saranno pubblicate a colori nel volume artistico “La couleur d’un poème” che sarà ampiamente pubblicizzato e distribuito. L’antologia che dovrà essere prenotata con pagamento anticipato di € 10,00 verrà presentata e consegnata durante la cerimonia di premiazione. Il 50% del ricavato delle vendite dell’antologia verrà destinato a favore del progetto “Il Kenya vissuto tra sorrisi, umiltà e umanità“

La cerimonia di premiazione si terrà il 13 ottobre 2018, presso la Casa Museo Galleria d’Arte SPAZIO TADINI di Milano. In questa sede saranno visibili in videoproiezione tutte le opere pittoriche pervenute in concorso. Verranno avvertiti in tempo utile unicamente i Vincitori, i Finalisti, le Menzioni d’onore e di merito del Premio

Tutti i partecipanti sono sin d’ora invitati alla cerimonia di premiazione. In caso di impossibilità, i premi e le antologie potranno essere spediti, addebitando le rispettive spese di spedizione. I premi in denaro non verranno spediti

 

Per scaricare il bando integrale e dettagliato del Concorso in formato PDF

CLICCARE QUA

Per ogni informazione e chiarimento contattare la
Promotrice, Organizzatrice e Presidente del Premio

Maria Grazia Vai
ImmagineArte
immagineart@libero.it
cell. 339 5276746

È uscito ufficialmente il bando del

VII Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi”

ideato, fondato e presieduto dal dott. Lorenzo Spurio

Viene bandita la VII edizione del Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi”, ideato, fondato e presieduto dal dott. Lorenzo Spurio (poeta, scrittore e critico letterario) e organizzato dalla Associazione Culturale Euterpe di Jesi (AN). Il Premio è sostenuto moralmente dalla Regione Marche, dalla Provincia di Ancona e dal Comune di Jesi e gode della collaborazione esterna delle Associazioni “Le Ragunanze” di Roma, “Verbumlandi-art” di Galatone (LE), “Centro Insieme Onlus” di Napoli, “Il cigno bianco” di Bitetto (BA), Ass. Siciliana Arte e Scienza (ASAS) di Messina e “Arte per amore” di Seravezza (LU)

Si può partecipare con opere edite o inedite; le opere non devono aver ottenuto un premio da podio (1°, 2° o 3° premio) in un precedente concorso

Il concorso si articola in 7 (sette) sezioni. Il partecipante può prendere parte a una o più sezioni:

Sezione A – POESIA IN ITALIANO: si partecipa con un massimo di 3 poesie in lingua italiana a tema libero in forma anonima che non devono superare i 35 versi ciascuna (senza conteggiare il titolo, l’eventuale dedica né gli spazi bianchi)

Sezione B – POESIA IN DIALETTO / LINGUA STRANIERA: si partecipa con un massimo di 3 poesie in dialetto o in lingua straniera a tema libero in forma anonima comprensive di traduzione in italiano che non devono superare i 35 versi ciascuna (senza conteggiare il titolo, l’eventuale dedica né gli spazi bianchi). Qualora la traduzione non sia stata fatta dall’autore è necessario indicare in forma precisa il nome del traduttore

Sezione C – LIBRO EDITO DI POESIA: si partecipa con un solo libro di poesia pubblicato con una casa editrice o auto-prodotto dotato di codice identificativo ISBN. Si accettano anche libri di poesie in dialetto o in lingua straniera (con traduzione a fronte), di haiku e libri di poesia corredati da immagini (foto o quadri). Il partecipante deve inviare 3 (tre) copie cartacee del proprio libro e, qualora ne disponga, anche il file digitale. Si fa presente che è comunque obbligatorio l’invio delle tre copie cartacee

Sezione D – HAIKU: si partecipa con un massimo di 3 haiku (5-7-5 sillabe) in lingua italiana in forma anonima.

Sezione E – VIDEO-POESIA: si partecipa con una video-poesia che dovrà essere inviata con una delle due seguenti modalità:

Caricandola in YouTube e fornendo nella mail di partecipazione il link del video. In questo caso l’utente non deve apportare modifiche al video né cambi di URL per tutta la durata di svolgimento del premio, pena la squalifica

Allegando il video (soli formati .avi, .mp4, .wmv) alla mail o mediante il sito di caricamento gratuito WeTransfer

Non verranno considerati validi altri sistemi di trasmissione delle opere (Jumbo mail, Drive, supporto cd o dvd, etc.). Nella scheda di partecipazione l’autore deve dichiarare di aver utilizzato per la produzione del video materiali (foto, video, musiche) propri o di dominio pubblico o, laddove siano opere di terzi, di aver ottenuto le necessarie liberatorie per l’utilizzo, sollevando la Associazione Culturale Euterpe da qualsivoglia disputa possa nascere in merito all’attribuzione di paternità dei componenti del video, pena l’esclusione

Sezione F – CRITICA LETTERARIA: si partecipa con una recensione o un testo critico o un’analisi dell’opera o un approfondimento o un articolo o un saggio letterario su un’opera poetica classica o contemporanea della letteratura italiana o straniera (comprensiva su autori esordienti) in forma anonima. Il testo potrà focalizzarsi sull’analisi di una singola poesia o di più testi, di una silloge, di un libro o più o dell’intera produzione poetica di un dato autore. Tale testo non dovrà superare le 4 cartelle editoriali pari a 7.200 battute complessive (spazi compresi), senza conteggiare il titolo, le eventuali note a piè di pagina e la bibliografia

Sezione G – PREFAZIONE DI LIBRO DI POESIA: si partecipa con il testo di una prefazione di un volume di poesia. Tale testo non dovrà superare le 4 cartelle editoriali pari a 7.200 battute complessive (spazi compresi), senza conteggiare il titolo e le eventuali note a piè di pagina. Il testo può essere inviato dal prefatore, dall’autore del libro o dall’editore a mezzo mail. Bisognerà indicare tutti i riferimenti bibliografici del libro (autore, titolo, casa editrice e anno di pubblicazione) e allegare foto della copertina del libro in questione. In alternativa, è anche possibile inviare una copia cartacea del volume dove è inserita la detta prefazione. Il vincitore derivante dal giudizio della Giuria sarà il prefatore

Per prendere parte al Premio è richiesto il contributo di € 10,00 a sezione, a copertura delle spese organizzative. È possibile partecipare a più sezioni corrispondendo il relativo contributo tramite:

Bollettino postale: CC n° 1032645697 – Intestato ad Associazione Culturale Euterpe – Causale: VII Premio di Poesia “L’arte in versi”
Bonifico: IBAN: IT31H0760102600001032645697 – Intestato ad Associazione Culturale Euterpe – Causale: VII Premio di Poesia “L’arte in versi”
Contanti: Nel caso si invii il materiale per posta tradizionale, la quota di partecipazione potrà essere inserita in contanti all’interno del plico

La scadenza di invio dei materiali (opere, scheda di iscrizione e ricevuta del contributo) è fissata al 15 maggio 2018. I materiali dovranno pervenire in forma digitale alla mail arteinversi@gmail.com indicando come oggetto “VII Premio di Poesia L’arte in versi”. In alternativa, l’invio può avvenire in formato cartaceo; in questo caso fa fede la data di spedizione. Il plico potrà essere inoltrato a:

VII Premio Naz.le di Poesia “L’arte in versi”
Ass. Culturale Euterpe
c/o Dott. Lorenzo Spurio
Via Toscana 3
60035 – Jesi (AN)

Le Commissioni di Giuria, differenziate per le varie sezioni a concorso, sono presiedute dalla dr.ssa Michela Zanarella e sono costituite da poeti, scrittori, critici ed esponenti del panorama letterario:

Sez. A – POESIA IN LINGUA: Michela Zanarella, Emanuele Marcuccio, Vincenzo Monfregola, Rita Stanzione
Sez. B – POESIA IN DIALETTO / LINGUA STRANIERA: Stefano Baldinu, Giuseppe Guidolin, Vincenzo Monfregola, Antonio Maddamma
Sez. C – LIBRO EDITO DI POESIA: Valentina Meloni, Alessandra Prospero, Elvio Angeletti, Antonio Maddamma
Sez. D – HAIKU: Valentina Meloni, Alessandra Prospero, Fabia Binci, Antonio Sacco
Sez. E – VIDEO-POESIA: Stefano Caranti, Max Ponte, Marco Vaira, Guido Tracanna
Sez. F – CRITICA LETTERARIA: Francesco Martillotto, Antonio Melillo, Cinzia Baldazzi, Luciano Domenighini
Sez. G – PREFAZIONE DI LIBRO DI POESIA: Michela Zanarella, Francesco Martillotto, Stefano Baldinu, Giuseppe Guidolin

Saranno assegnati i seguenti Premi:

1° premio: targa placcata in oro 24 kt, diploma con motivazione, abbonamento alla rivista “Poesia” (Crocetti Ed.) e tessera socio Ass. Culturale Euterpe anno 2019
2° premio: targa, diploma con motivazione e libri
3° premio: targa e diploma con motivazione

La Giuria, inoltre, attribuirà i seguenti Premi Speciali:Premio del Presidente di Giuria,Trofeo Euterpe, Premio “Picus Poeticum” (alla miglior opera di un autore marchigiano), Premio “ASAS” (miglior opera in Siciliano), Premio “Le Ragunanze”(miglior opera sulla natura), Premio “Verbumlandi-art” (miglior opera sulla pace), Premio “Centro Insieme” (miglior opera sulla legalità), Premio “Il Cigno Bianco” (miglior opera sull’infanzia), Premio “Arte per Amore” (miglior opera a tema amoroso) e, fuori concorso, i Premi alla Carriera Poetica e alla Memoria. Nel caso in cui non sarà pervenuta una quantità di testi numericamente congrua o qualitativamente significativa per una sezione, l’organizzazione si riserva di non attribuire determinati premi. Tutti le opere risultate vincitrici verranno pubblicati nell’antologia del Premio

Il responso della Giuria si conoscerà nel mese di settembre 2018. A tutti i partecipanti verrà inviato il verbale per e-mail. Esso verrà pubblicato sul sito del premio http://www.arteinversi.blogspot.com, su quello dell’Associazione http://www.associazioneeuterpe.com e sui siti http://www.literary.it, http://www.concorsiletterari.it. I premiati sul podio e i premi speciali riceveranno anche la lettera con comunicazione cartacea

La cerimonia di premiazione si terrà a Jesi (AN) in un fine settimana di novembre 2018. A tutti i partecipanti verranno fornite con preavviso le indicazioni sulla data e il luogo della premiazione. I vincitori sono tenuti a presenziare alla cerimonia per ritirare il premio; qualora non possano intervenire hanno facoltà di inviare un delegato

Per scaricare il bando integrale e dettagliato del Concorso, con tutte le clausole richieste, compresa la scheda di iscrizione da compilare e firmare

CLICCA QUI

DOTT. LORENZO SPURIO
Presidente del Premio / Presidente Ass. Euterpe
DR.SSA MICHELA ZANARELLA
Presidente di Giuria


♣️
DIZIONARIO CRITICO DELLA
NUOVA LETTERATURA ITALIANA
con Saggi di Marino Biondi
Giancarlo Quiriconi e Silvio Ramat
Edizioni Helicon
Arezzo, 2017

✍️

“La poesia di Giuseppe Guidolin si attesta su un registro colto e raffinato. Echi dell’ermetismo e della poesia orientale sono evidenti nell’essenzialità dei versi, nella propensione a un linguaggio analogico e metaforico. Sensibile alle bellezze della natura, il poeta ne trae percezioni e suggestioni: e tuttavia non mancano richiami a una dimensione metafisica dell’essere a cui la poesia può accedere grazie all’ascolto dei silenzi che si aprono nelle pieghe della mente e dell’animo, isolando uno spazio interiore depositario della ricerca esistenziale a cui il poeta ci invita”

🔷 dalla nota critica del dizionario, dedicata all’autore